“Leo Eat&Fun” per la Lotta alla Distrofia Muscolare !!!!

Locandina Leo Eat & Fun-page-0Giovedì 28 novembre,  presso “The Cellar Pub” di Brusciano (Napoli) si è tenuto l’evento “Leo Eat & Fun”. La serata, a sostegno della Sezione UILDM di Cicciano (Napoli), è stata organizzata dai Leo Club Casoria Sebeto, Castello di Cisterna Vesuvio Nord, Nola Giordano Bruno e Pomigliano d’Arco. Il ricavato dell’evento Pro Tesn (progetto Kairos) è stato devoluto alla UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) sezione di Cicciano a sostegno del progetto “Trasporto“(Nel più ampio progetto “Alzati e Cucina) al fine di permettere alle persone disabili una maggiore mobilità. Durante la serata saranno proposti un gustoso “Leo Menu”, a 15 euro, composto da antipasto, gnocchi alla sorrentina con mozzarella, hamburger e patatine, oppure un “American Menu”, al costo di 10 euro, con panino a scelta e birra.

Rossella Sposito presidente del Leo Club Castello di Cisterna ci spiega il progetto Kairós: << Il progetto Leo “Kairós” nasce dalla volontà di mettere a disposizione la propria “ricchezza interiore” da parte di alcuni soci Leo e, come obiettivo primario, si prefigge di riuscire a migliorare l’integrazione scolastica e, quindi, anche sociale delle PERSONE che per inconsapevolezza, timori e pregiudizi, troppo spesso consideriamo “diverse” da noi “presunti normodotati”, finendo con il privarle persino della loro dignità umana. Per questo abbiamo scelto di unire il nostro progetto , ringraziando per questo il Coordinatore del progetto Kairos Antonio Storino, con il  progetto della UILDM di Cicciano.

Giovanni De Luca, presidente della UILDM locale, afferma : «Il progetto “Alzati e cucina” ci sta impegnando tantissimo ma al contempo ci sta regalando molte emozioni, facendoci conoscere persone speciali come in questo caso. Un ringraziamento di cuore, quindi, va ai Leo Club che si sono impegnati a organizzare questa serata per noi!».

Musica live, ottimo cibo e tanto divertimento, è stato questo che ha caratterizzato una serata in puro spirito “We Serve

Annunci

Pesca di Beneficenza “Pesca un sorriso”

Il Leo Club Castello di Cisterna, in tema con il Progetto distrettuale “Stelle in Strada”, invita tutti gli amici a partecipare alla pesca di Beneficenza nella Parrocchia di San Giovanni Battista , in Via Tirone 3 a Brusciano (Domenica 6 Maggio dalle 9:00 alle 13:30). Il ricavato servirà per acquistare generi alimentari per la mensa dei poveri all’interno del complesso parrocchiale .

“Stelle in strada” è un progetto del Distretto Lions e LEO 108 Ya, in cui  comuni persone, veri e propri VOLONTARI, fanno qualcosa fuori dal comune : si riuniscono ogni giovedì sera, presso la stazione ferroviaria centrale di Piazza Garibaldi a Napoli, e distribuiscono PASTI CALDI -forniti gratuitamente dalla ditta EP SPA di Napoli- alle persone senza fissa dimora.

Vendita di Pandorini per “Tutti a scuola in Burkina Faso”

Domenica 11 Dicembre il Leo Club Catello di Cisterna Vesuvio Nord organizzerà l’annuale vendita natalizia di Pandorini a favore del progetto “Tutti a scuola in Burkina Faso” presso la Parrocchia di San Giovanni Battista a Brusciano.

Il progetto “Bambini nel bisogno. Tutti a scuola in Burkina Faso” è stato ideato e studiato nel 2007 per combattere la piaga dell’analfabetismo e dare risposta al bisogno di istruzione di molti bambini. Obiettivo del progetto è quello di finanziare la costruzione di 40 scuole in Burkina Faso in modo da garantire il diritto all’istruzione per la popolazione burkinabè sotto i 15 anni di età, che rappresenta il 50% del totale.

Soltanto 17 bambine e 36 bambini su centro frequentano la scuola primaria in Burkina Faso, tutti gli altri percorrono ogni giorno decine di chilometri alla ricerca dell’acqua.

La scelta dello stato in cui intervenire è stata dettata da diverse condizioni: in Burkina, come nella maggior parte degli stati dell’Africa, il tasso di scolarizzazione è molto basso; inoltre le condizioni di stabilità socio-politica, di partecipazione delle popolazioni e di consenso con le autorità locali hanno reso questo paese la scelta più indicata, grazie proprio alla sua ricettività nei confronti delle iniziative di cooperazione internazionale.

Il progetto ha riscosso un incredibile successo nei 3 anni in cui è stato attivo, i Leo hanno finanziato la costruzione di ben 4 scuole, per un contributo totale di oltre 100.000€.

L’impegno che ci siamo prefissati per quest’anno è volto sia al finanziamento dell’arredamento e del materiale scolastico sia alla costruzione in toto di una scuola, con la collaterale costruzione di un pozzo d’acqua.